LE CORONE

La corona indica il grado di nobiltà e si pone isolata sopra lo scudo oppure sulla cima dell’elmo. La corona di nobile è cimata da otto perle (cinque visibili) è tollerata la corona con le perle sorrette da altrettante punte. La corona normale di barone ha il cerchio accollato da un filo di perle con sei giri in banda (tre visibili); sono tollerate le corone senza il tortiglio, cimate da dodici perle (sette visibili). La corona normale di conte è cimata da sedici perle (nove visibili); sono tollerate le corone con le perle sostenute da punte o cimate da quattro grosse perle (tre visibili). La corona normale di marchese è cimata da quattro fioroni d’oro (tre visibili), sostenuti da punte e alternati da dodici perle disposte tre a tre in quattro gruppi piramidali (due visibili). La corona di duca è cinta da otto fioroni d’oro (cinque visibili), sostenuti da punte con perla. La corona di principe è molto simile a quella di duca, cinta da otto fioroni d’oro di cui cinque visibili sostenuti da punte, tra un fiorone e l’altro un’altra punta cimata da una perla.

NOBILE

BARONE

CONTE

MARCHESE

DUCA

PRINCIPE